I mutanti

Il punto acquatico - L'editoriale del direttore Christian Zicche
Il commento del direttore:
Gregorio Paltrinieri al Pirellone di Milano parla di costumoni da mare per la nuova avventura marina per la gioia delle aziende, mentre in piscina la ricerca elabora un nuovo occhialino...

Dicono che da giorni Gregorio Paltrinieri usi Google Maps per farsi un’idea della sua prossima escursione marina. Tema del giorno un buon uso del navigatore che lo porterà a Eilat sul Mar Rosso. Insomma Greg da piscina è ormai il mutante da mare, o da fondo natatorio in piena libertà da acque libere. Lui trova una nuova dimensione, i giornalisti a corto di penna un tema agonistico che li stuzzica come una nuova avventura alla super Greg. Tutti al mare, dunque. Noi la verifica l’abbiamo fatta e abbiamo risolto i calcoli per il nostro supereroe dei chilometro e mezzo a mezzo caldo piscinaro che si cimenterà nella diecimila metri a mezzo fresco marino. Termometro aggiornato del mare israeliano 21 con la barra a 22 che prevede per gli azzurri un costume da fondo omologato e quindi sicuramente non la muta. Ma allora il segaligno Super Greg che certo non ama il freddo se non per sciogliere i muscoli (foto), come farà senza muta? Primo vero test per il mutante Paltrinieri. E a proposito di mutanti natatori, ve la metto lì, lo sapevate che è ormai più di un test l’occhialino senza elastico? Lo hanno già provato in vasca. Tempi che mutano, dalla piscina al fondo marino. Vi aggiorneremo.

zicche@swimbiz.it