Riportare gli atleti al centro del villaggio (con 20.000.000$ in quattro anni)

Il commento di Swimbiz: Paolo Barelli, candidato alla presidenza Fina, promette maggiore sostegno economico alle federazioni nazionali.

Copyright foto: Rokur

English version below

Non si ferma un istante Paolo Barelli, delineando ogni giorno con maggiore precisione non solo il suo programma elettorale per la presidenza Fina, ma anche le caratteristiche di quello che vorrebbe fosse il governo del nuoto mondiale. Il 22 luglio sarà il giorno della verità, il confronto finale col Presidente uscente, l’ottantunenne Julio Maglione. Dopo aver presentato il suo manifesto(leggi qui), il Presidente Fin e Len conferma ora in una lettera di voler dare il massimo supporto agli atleti “Sono i grandi atleti e le loro performances ad attirare interesse e seguito, in particolare dai media”. Un supporto anzitutto economico, potenziando numero e visibilità degli sponsor sull’equipaggiamento tecnico – proposta da sempre sostenuta da Swimbiz.it(leggi qui) – e incrementando il finanziamento diretto alle federazioni nazionali per l'attività agonistica: 20.000.000$ in più nei prossimi quattro anni è la cifra stabilita dal candidato alla presidenza Fina.

In allegato, la lettera integrale (in inglese) di Paolo Barelli: Clicca qui per l'allegato

moscarella@swimbiz.it

 

ENGLISH VERSION

Athletes back 'in the middle of the village' (with 20.000.000$ in four years)

Paolo Barelli never rests for a moment, outlining every day with more precision his electoral program for the Fina presidency's campaign, but also the main points of what he'd like the world swimming's government was. 22nd of July will be the day of the truth, the final confrontation with outgoing President, the 81 years old Julio Maglione. After presenting his Manifesto, the President of Italian Swimming Federations and Len now confirms in a letter that he plans to give maximum support to the athletes "It is the great athletes and their performances which attract the interest and following by the general public and the media in particular". A support, first of all, economic. Barelli wants to enhance number and visibility of sponsors on technical equipment - proposal always by Swimbiz.it too - and to increase financial support to National Federations for high level activity: 20.000.000 $ more in the next four years, this is the amount established by the Fina presidency's runner.

Here's attached, full letter by Paolo Barelli: Click here