Un altro titolo per Adam Peaty: Commendatore dell’Impero Britannico

Il commento di Swimbiz: Il recordman mondiale e campione olimpico riceverà la nomina dalla regina Elisabetta II.

Copyright foto: Getty Images

“Onestamente, quando ho visto la lettera, pensavo venisse dall’ufficio imposte” ha raccontato al Burton Mail Caroline, madre del campione olimpico inglese Adam Peaty. Invece, arrivava direttamente dalla regina Elisabetta II e conteneva un invito ufficiale per la prossima nomina di Peaty a Commendatore dell’Impero Britannico. Primo grado, ma sempre di prestigio, tra le onorificenze concesse dal Regno Unito ad atleti, artisti e intrattenitori. Se continua così, Peaty potrebbe presto ritrovarsi Sir o Baronetto come i Beatles. Primo a scendere sotto i 58” nei 100 rana, a Rio già che c’era ha anche attaccato la soglia dei 57, per un record del mondo davvero imperiale, 57”13. Molto patriottico – si è tatuato un leone, simbolo dell’Inghilterra – prima dei Giochi di Rio Peaty confessò inseguiva un primato del genere non per se’ stesso, ma per Ispirare una generazione, ispirare migliaia e milioni di bambini a fare di più. Voglio lasciare un’eredità. E molto di più per chi ti ha supportato e seguito” .

moscarella@swimbiz.it