Aspettando la festa di Tania: domani a Torino anche Barelli e il Sindaco Appendino

Copyright foto: Patrizia Cenzo

Un simbolo per la Federnuoto. La sua immagine, argento olimpico addentato, campeggia al Centro Federale di Ostia. Domani a Torino sarà presente anche Paolo Barelli, Presidente Fin, per la conferenza stampa di presentazione degli Assoluti di tuffi (12-14 maggio): l’ultima gara di Tania Cagnotto. Un evento. Per questo presentato con oltre un mese d’anticipo e con un impressionante parterre di autorità annunciate: il Sindaco Chiara Appendino, l'Assessore allo Sport Roberto Finardi, l'Assessore allo Sport della Regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris, il Presidente del Comitato Regionale Fin Piemonte e Valle d'Aosta Gianluca Albonico, il Presidente del Coni Regionale Gianfranco Porqueddu. Ci sarà Tania, pronta a quella si prospetta una festa dove salutare al meglio i tuffi, ai quali ha donato tanto “E mi hanno dato tutto” come disse lei stessa a Swimbiz.it. E ci sarà il padre, Giorgio Cagnotto, che da Torino diede inizio alla dinastia tuffistica. Tentennava all’idea di una figlia tuffatrice, temeva che lo stress sarebbe stato eccessivo per lei. E’ stata, invece, una splendida avventura, che attende solo il miglior epilogo.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram