L’Avatar e la Divina: staffette veloci a caccia dell’oro

Copyright foto: Deepbluemedia

Che inizio per Alessandro Miressi, l'Avatar come Swimbiz.it vi ha ormai abituato a chiamare il prodigio della velocità italiana, che al pari di Lorenzo Zazzeri trascina in finale col 1° tempo di qualifica (3'15"29) la staffetta 4x100 stile uomini, completata da Luca Dotto e Ivano Vendrame.

E che inizio per la Federica Pellegrini velocista,  seconda frazione lanciata da 53"73 per il 2° tempo di qualifica in finale (3'38"64) della staffetta veloce femminile, insieme a Giada Galizi, Laura Letrari ed Erika Ferraioli.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram