La carica dei trentenni: anche Scozzoli in semifinale europea

Copyright foto: Afp

Dopo tanta gioventù, tocca anche ai veterani blasonati dell'Italnuoto salire sul palco di Glasgow. Prima Federica Pellegrini nei 100 stile(leggi qui), quindi un altro neo trentenne, Fabio Scozzoli, che viaggia veloce verso la semifinale europea dei 50 m rana col 2° tempo più veloce (27"04) dietro al solito Adam Peaty, già record dei campionati (26"50) tanto per gradire. Ma bene fa nella stessa gara anche la matricola Alessandro Pinzuti, 6° tempo (27"17) per il giovanissimo ranista che Swimbiz.it vi ha fatto conoscere:

 

Doppia Italia nelle semifinali dei 200 m dorso, Luca Mencarini (8° 1'59"09) e Matteo Restivo (9° 1'59"21) e identico epilogo nei 200 m misti. Ilaria Cusinato in semifinale col 5° tempo (2'12"98) e Carlotta Toni col 19° (2'15"91), ma dentro per la regola Len che concede il passaggio di turno a soli due atleti per nazione, escludendo di conseguenza le britanniche Miley e Wood e le ungheresi Verraszto e Sebestyen.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram