Coronavirus: Usa Swimming sospende competizioni per 30 giorni

Copyright foto: Getty Images

"Nel corso degli ultimi sette giorni, per non dire le ultime 24 ore, il Coronavirus ha provocato canbiameti senza precedenti nel mondo dello sport" è l'incipit del comunicato ufficiale col quale Usa Swimming, la federnuoto statunitense, sospende per 30 giorni non solo le gare, ma anche i camp, le conferenze e qualsiasi occasione richieda di viaggiare.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram