Detti c’è, mattinata da protagonista nei 400

Copyright foto: LaPresse

Prima giornata di gare agli Assoluti di nuoto a Riccione, tappa obbligata verso gli Europei di Glasgow. Nei 400 m stile libero, si qualificano in finale i grandi attesi Gregorio Paltrinieri (3'51"20) e Gabriele Detti, col livornese che sale in cattedra con un netto e 3'47"07 senza forzature. Nella batteria di Paltrinieri, si distingue lo specialista Matteo Ciampi, 2° tempo assoluto di qualifica in finale (3'50"76). Un avvio davvero incoraggiante, quello di Detti, dopo il lungo infortunio "Anche se la spalla ancora fa un po' male" confessa ai microfoni Rai.

Nelle altre gare, 1'07"86 di Arianna Castiglioni nei 100 rana, 21"97 di Luca Dotto e 21"98 di Andrea Vergani nei 50 stile che, se confermati o migliorati in finale, varrebbero già il tempo limite per gli Europei.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram