Un diavolo per baffo: Restivo Record Italiano 200 dorso

Copyright foto: Rai Sport

Prima Martinenghi, ora Matteo Restivo, sarà il baffo il segreto? Scherzi a parte, la sorpresa più piacevole di giornata è il suo primato italiano nei 200 dorso, 1'56"55 che ovviamente lo proietta anche ai Mondiali di Budapest. Pugno alzato e schiaffo all'acqua a fine gara, per una carriera che trova il primo, notevolissimo acuto "Non sapevo se tenere i baffi, mi hanno detto tienili e così ho fatto" racconta ai microfoni Rai, con un tocco di scaramanzia che non manca mai. Applaudito da tutto lo Stadio del Nuoto, compreso Rosolino a brodo vasca. Ilaria Bianchi a un centesimo (57"90) dal tempo limite nei 100 farfalla, vittoria di Margherita Panziera nei 200 dorso donne (2'10"88). Per le staffette, le Fiamme Oro vincono la 4x100 stile uomini (3'17"02), l'Aniene la 4x200 stile donne (8'01"21), non distante dal record nazionale.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram