D&Z: Dotto e Zazzeri 1° e 3° tempo nei 100 stile

Copyright foto: len tv

E' la mattinata della gara regina, i 100 m stile libero maschili, agli Europei di nuoto in vasca corta di Copenaghen. Occhio non solo ai tempi, ma anche ai piazzamenti, perché solo due per nazione possono passare il turno. E volano in semifinale Luca Dotto (46"81), 1° tempo di qualifica, e Lorenzo Zazzeri (3° 47"00), lasciando fuori Marco Orsi e Alessandro Miressi. Seconda crono più rapida dell'ucraino Shevtstov, 46"94 nuotato nella prima batteria.

Nei 50 m farfalla uomini tornano in vasca, dopo la doppietta dei 100(leggi qui)Matteo Rivolta e Piero Codia, accedono in semifinale rispettivamente col 7° (22"93) e il 14° tempo (23"06 -  13° nel piazzamento). Passano il turno, nei 50 dorso femminili, Silvia Scalia (6° 26"91) ed Elena Di Liddo (27"24 15°). Doppia Italia anche nei 100 farfalla: semifinale per Ilaria Bianchi (57"25 8°), già argento nei 200(leggi qui), e ancora Elena Di Liddo (57"96 10°).

Nei 100 misti, stavolta passa il turno Marco Orsi (2° 52"13), col record italiano vicino, e con lui Simone Geni (5° 52"74). Ilaria Cusinato viaggia in finale dei 200 misti col 2° tempo (2’09”91), dietro alla solita Katinka Hoszzu (2’07”34). Ed è finale, infine, anche per la staffetta 4x50 mista stile Zazzeri-Vergani-Pellegrini-Ferraioli (5° 1’31”50).

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram