Europei, tocca agli juniores

Copyright foto: Fin

Dopo quattro anni sul tetto d'Europa, ci vuole qualcosa di nuovo per stimolare i ragazzi del salvamento. E quale miglior obiettivo che vincere in casa, a Riccione, e a poche settimane dall'apoteosi continentale dei 'grandi'? Domani, dopo la cerimonia di apertura (17.00) si parte già con la prima gara, simulazione di salvataggio a squadre, ma le 15 delegazioni presenti si daranno battaglia per l'intero weekend.
 
Per l'occasione, il ct della Nazionale Antonello Cano e il responsabile tecnico Gianni Anselmetti hanno convocato: Costanza Stornello e Laura Pranzo (CN Nichelino), Federica Abois (RN Cairo Acqui Terme), Germana Critelli (Pol Catanzaro), Marianna Esposito (CN Posillipo); Marco Ferrio (CN Nichelino), Simone Scannapiecoro (Gymnasium Scafati), Francesco Giordano (Fiamme Oro Roma), Marco Colorato (Aqvasport Lario) e Luca Vetere (Pol Usip Riverborgaro).
 
moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram