Ferro-Cerruti oltre quota 90 e terze verso la finale

Copyright foto: Len tv

Originalità ricercata e note di "Sweet Dreams" per confermare di essere diventate grandi, in tutti i sensi. Non era la coppia azzurra alle Olimpiadi di Londra, ma quattro anni dopo le giovanissime Linda Cerruti e Costanza Ferro scendono in vasca al London Aquatics Centre trasfigurate in un duo ben rodato e ai più alti livelli di eccellenza. Nelle eliminatorie del duo libero, agli Europei, sfondano quota 90 punti, con l'Ucraina (92) non più così lontana  - altra storia per le russe - come qualche anno fa. La timidezza da esordienti lascia il posto alla consapevolezza di ventenni, sottolineata dal Ct Patrizia Giallombardo e dal tecnico Yumiko Tomomatsu. A cominciare da Linda che, questo pomeriggio, tornerà in vasca per prendersi il bronzo nel solo.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram