Finale agrodolce: super Scozzoli, due medaglie sfiorate

Copyright foto: Getty Images

Fabio Scozzoli ha un bellissimo ricordo dalla Cina, dai Mondiali di Shangai del 2011 che gli regalarono due argenti. E a vederlo oggi a Hangzhou, stavolta in vasca corta, sembra davvero il Re Rana dei tempi migliori: primo tempo d'ingresso in finale nei 100 m rana in totale scioltezza, 56"30 che fa pensare che anche il record italiano possa cadere, e un sorriso sornione che trasuda un'invidibiale sicurezza. Bella prestazione d'Ilaria Cusinato che nei 100 m misti sfiora il podio, quarta in 4'27"88 e in continua crescita. E ad applausi la 4x100 m stile libero azzurra Condorelli-Miressi-Orsi-Zazzeri, che ha sfidato senza paura le corazzate Usa (World Record 3'03"03), Russia e Brasile, con un 3'05"20 da Record Italiano a 5 centesimi dal bronzo.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram