Flash News Mondiali di nuoto: Martinenghi è argento nei 100 rana: “La medaglia mondiale mi mancava.. non potevo tirarmi indietro..”

Mancava una medaglia mondiale a Martinenghi. Di prepotenza e giovanissimo nell’universo olimpico e già sul podio a 21 anni, oggi si è messo un alloro iridato al collo di grande carattere, confermando nel mondo il suo valore, dopo aver vinto l’oro agli Europei.

E’ d’argento il colore della medaglia che Nik strappa di potenza e voglia ai Mondiali in corta nei 100 rana.

E’ la prima medaglia iridata da senior per lui, che aggiunge ai due bronzi olimpici e le sei medaglie continentali. A meno tre centesimi dal primo, sale sul secondo gradino con il tempo di 55”80: “Solo con la testa. Ero stanchissimo ma dovevo difendere il mio nome oggi e quello della Nazionale, vale oro. non ci speravo. Mi sono detto che dovevo cambiare qualcosa, non potevo tirarmi indietro”. Dice Martinenghi felice ai microfoni di Raisport: “Tiri fuori la parte forte di te, quando non te l’aspetti e che non conosci. Sono molto contento”.

Chiude un grande 2021. E nel 2022, lancia un pensiero agli Europei di Roma..

 

giorgi@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram