Il mondo acquatico di Patrizia: Zippo’s Style con il Salento fucina di campioni

Quando Federica Toma è arrivata a Casarano, due anni e mezzo fa, non era quella di adesso. La piscina Euroitalia è diventata la sua casa. Ogni giorno ci trascorre la maggior parte delle giornate, a 10 km dalla sua Ruffano, tra doppi allenamenti e palestra, in un centro sportivo immenso e immerso nel cuore del profondo Salento della Puglia bellissima. Casarano è il cuore di una scuola nuoto che ha una caratteristica unica: è la culla di un vivaio che negli anni ha prodotto in continuazione talenti, soprattutto donne e soprattutto dorsiste e raniste, nel segno di un ricambio generazionale che ha sempre virato oltre qualsiasi difficoltà.
Il deus ex machina è il tecnico Gianni Zippo. Anni 39, tanta pazienza, molta umiltà e continuo lavoro. Dorme pochissimo, alle cinque del mattino è già pronto a scrivere allenamenti, le sue giornate sono infinite, dicono che si rilassi solo quando fugge qualche ora in barca per andare a pesca.
Federica Toma è (l’ennesimo) suo prodotto. Il risultato di una fucina di talenti che lavoracon grande passione e molta umiltà, restando con i piedi saldamente piantati per terra ma con la consapevolezza di avere le potenzialità per puntare verso obiettivi sempre più ambiziosi. Toma è l’atleta rivelazione di questo campionato, è soprattutto la speranza di un futuro importante nel dorso senza tralasciare la possibilità di far vedere buone cose anche a stile (in particolare nelle staffette…). Ostia è stato il trampolino di lancio, Roma, tra meno di un mese, potrebbe essere la consacrazione. Di mezzoo ci sono tre settimane di tanto lavoro ancora da fare, nel profondo Salento della bellissima Puglia. Che continua ad essere la California di un Sud che arranca negli impianti eppure si conferma sempre grande. Che non si arrende all’inferno di quello che manca, puntando sempre verso l’alto. Proprio come fa un dorsista. Che ha sempre gli occhi al cielo. Per uscire a riveder le stelle.

Patrizia Nettis per Swimbiz

Ph Alessandro Evangelista corsia 4

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram