La carica del quarterback

Copyright foto: getty images

“Che bello vederle sorridere sempre, anche dopo le delusioni” commenta in zona mista a Blerino, il piede in via di guarigione, il ct dell’Italsynchro Patrizia Giallombardo. Del resto, già lo scorso maggio disse a Swimbiz di credere fortemente nell’unità e nella voglia di mettersi in gioco delle Azzurre. E, dopo il 4° posto (88.9) nei preliminari liberi di squadra dei campionati europei, le fa eco il capitano Manila Flamini “Un gruppo bellissimo. Facciamo valere la nostra forza fisica”. A proposito, a domanda di Christian Zicche, Direttore di Swimbiz ‘Manila Flamini come quarterback?’, risponde  “Direi più un centroboa”. E tra un sorriso e una battuta per ogni compagna di squadra - dalla bella Beatrice Callegari (gallery) alla tranquillità in persona Camilla Cattaneo - si torna anche sulle proteste di ieri per le decisioni dei giudici nel tecnico della squadra “Senza fare polemica, perché non mi piace. Però, vista l’analisi che ho fatto e porterò in Commissione dai giudici, ho chiesto spiegazioni” dichiara il ct.
 
moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram