La linea perfetta: Bregonzio e Scaburri da Record

Copyright foto: Fipsas

L'ultima volta a Swimbiz.it vestì i panni della commentatrice tecnica, per fare il punto sugli azzurri impegnati a gareggiare (e vincere) ai Mondiali di apnea outdoor in Turchia. Ma Livia Bregonzio è anche grande atleta e ci aveva promesso un tentativo "in casa", al Lago d'Orta in Piemonte:

 

Missione compiuta, ieri mattina l'azzurra Fipsas ha stabilito il nuovo Record Italiano con pinne (118 m) nella specialità dell'apnea lineare. Non era sola, con lei anche il suo allenatore Emiliano Scaburri,che ha a sua volta stabilito il Record maschile con 118.96 m. Una ricerca della linea perfettamente orizzontale, quella che permetta la massima progressione col minimo dispendio di forze, come un pittore che tracci una retta con una sola pennellata. Un quadro, e una firma, d'autore.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram