La staffetta delle Rane Rosse stacca un altro Record del Mondo

Si chiudono con un Record del Mondo gli appuntamenti in piscina per l'assoluto Rescue 2012, che si sta svolgendo in questi giorni a Ravenna. A stabilirlo è il quartetto delle Rane Rosse, che conquista la staffetta 4x25  col tempo di 1'06"92, migliorando il precedente di 1'07"59, che gli apparteneva. Gli alfieri per la società lombarda sono Stefano Costamagna, Matteo Montesi, Giovanni Legnani, Emanuele Bermani. Le Rane Rosse fanno incetta di medaglie vincendo anche la staffetta femminile, con Marta Mozzanica, Federica Mauri, Francesca Molinari e Alice Marzella (1'25"31), la staffetta mista femminile con Francesca Molinari, Claudia Pastorello, Federica Mauri e Marta Mozzanica (1'46"85), e quella mista maschile, con il quartetto Montesi, Costamagna, Lentini e Fontana (1'32"91)
Ad aprire la mattinata i 100 manichino pinne e torpedo concluso per le femmine con la vittoria di Marta Mozzanica che, con una gara esemplare e condotta sempre in testa, segna anche un ottimo tempo (1'00.53) vicino al suo record del mondo a 1'00.49. Seconda Federica Ferraguti (Nuotatori Modenesi) 1'02.56, terza dalla seconda serie la bravissima Loredana Grasso (CN Nichelino) che, nonostante una pausa di un mese dagli allenamenti dopo gli Assoluti Primaverili, torna in grande forma con 1'03.08: "Mi sentivo molto bene - commenta Loredana - soprattutto nella prima fase di apnea che ho allungato il più possibile".
Per i maschi vince facilmente Matteo Montesi con 52.88, secondo Simone Procaccia con 54.93, terzo il Nazionale Junior Alessandro Fontana(Rane Rosse) con 55.15.
Adesso ci si sposta a Cervia per le prove in mare.
pizzi@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram