Nuoto di un’altra Categoria

Uno sport cresce anzitutto grazie ai risultati dei suoi atleti. E ha ben presente i traguardi – ma soprattutto le medaglie – raggiunte dal nuoto pinnato italiano il Ct azzurro Andrea Bartolini:

 

 

Ma uno sport cresce anche allargando la base. Seguendo la crescita, appunto, dei suoi giovani praticanti. Erano quasi 500 ai recenti Campionati Fipsas di Categoria in vasca corta di Agropoli, in Campania, quel Sud sempre più affamato di nuoto e di vasca. Uno sport di spettacolo, al punto da attirare anche chi sta già emergendo gli ‘spinnati’ come Ilaria Cusinato (foto), che proprio a Swimbiz ha ammesso di avere un debole per la velocità che ti donano pinne e (ancor più) monopinna. Tempi e nuoto di un’altra categoria, ma il trait d’union è sempre l’amore per l’acqua. Anche quello, in costante crescita.

 

 

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram