Un’onda azzurra nel Mediterraneo, tra Mare Nostrum e Settecolli

E' il momento dell'Italnuoto al Mare Nostrum, il circuito natatorio aperto lo scorso week end nel Principato di Monaco. Da domani, martedì 13 giugno, una selezione azzurra parteciperà alla tappa di Barcellona, primo test in gara dopo il lavoro in collegiale svolto nella vicina Calella. Un'onda azzurra, per la maggior parte composta da velocisti, rinforzata da un altro gruppo in arrivo direttamente dall'Italia. Nel week end del 17 e 18 giugno, segnala il sito Fin, Filippo Magnini, Fabio Scozzoli, Luca Dotto e Ivano Vendrame si sposteranno in Francia per la tappa di Canet en Roussillon. Infine, tutti a Roma per sfidare il mondo agli Internazionali di nuoto d'Italia-54° Trofeo Settecolli(leggi qui), un assaggio di quelli che a luglio saranno i Mondiali di Budapest.

 

L'Italnuoto al Mare Nostrum (Fin)

 

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram