Podcast Swimbiz.it : Dal Moro allo Scuro, la svolta di Marco De Tullio

Copyright foto: swimbiz.it

Un cambio di rotta decisivo per la carriera natatoria di Marco De Tullio, dopo l'addio al Centro Federale di Ostia sotto la guida di Stefano Morini il ventunenne barese lascia il Gruppo Sportivo della Polizia di Stato per approdare alla corte del Circolo Canottieri Aniene sotto l'ala protettrice di Christian Minotti.

Intervistato da Patrizia Nettis, Marco ritrova suo fratello Luca, con cui condivide la stanza nella foresteria del circolo romano e punta decisamente a far bene ai prossimi Assoluti di aprile con obiettivo verso i Mondiali di Budapest e sopratutto verso gli Europei di Roma del prossimo agosto.

 

palazzo@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram