80 anni…passati in acqua!

Il commento di Swimbiz:  Compleanno speciale per Bumpy Jones.

Copyright foto: swimbiz

Longevità, passione, tenacia: non ci sono altri modi per spiegare il “fenomeno” Bumpy Jones. Per festeggiare i suoi 80 anni, questo inossidabile nuotatore americano, membro della squadra olimpica del 1952, ha segnato ai St. Pete Championships in Florida ben sei record del mondo in vasca corta nella categoria Master 80-84. Un’abitudine la sua: oltre agli ottimi risultati quando ancora era un giovanotto, Bumpy Jones è stato un pioniere recordman della categoria Master. Da quando infatti è stata istituita tale classificazione, nel 1971, Jones ha collezionato centinaia di primati e vittorie, stando sempre ai primissimi posti della graduatoria nazionale e mondiale ed entrando nella hall of fame del nuoto. Sabato scorso in Florida, appena “promosso” di categoria in quanto ottuagenario, ha letteralmente abbattuto i tempi in sei distanze (in yards: 100-200 dorso, 500-1000-1650 stile, 200 misti), sfiorando l’impresa anche nei 200 stile e nei 50 dorso. Un messaggio ai giovani che si ritirano ancora in fasce e ai non più giovani sazi delle glorie passate.
 
caminada@swimbiz.it