Altro che fagiano, un albatros in vasca: Burdisso super Record!

Copyright foto: Deepbluemedia

Spiega le ali e vola sull'acqua, guadagnando metri di vantaggio su ogni avversario. Federico Burdisso esplode tutta la sua foga - detto fagiano dagli amici per i suoi passaggi velocissimi - e agli Assoluti di Riccione firma un pazzesco Record Italiano nei 200 m farfalla, 1'54"64. Una falcata da albatros, più che da fagiano.

 

L'anno scorso la medaglia al debutto in un Europeo assoluto (è un classe 2001), un po' a sorpresa visto il ripescaggio in finale all'ultimo minuto. E ora il carattere timido dei primi tempi che sembra far largo a un po' di spregiudicatezza anche fuori vasca, a vedere il capello tinto di biondo. Una vita che ora Federico divide per motivi di studio e nuoto tra Inghilterra e Italia, che gli sta insegnando come gestirsi, spiegava a Swimbiz.i il suo tecnico Simo Palombi(leggi qui). E un tempo che, per la prima volta, gli apre il mondo dei big.

moscarella@swimbiz.it