Arena porta in vasca il limited edition

Il commento di Swimbiz: Un tipo di marketing comune nel calcio e nel basket. Il marchio di Tolentino il costume edizione speciale per i Mondiali di Kazan.

Copyright foto: Gian Mattia D'Alberto-La Presse

Le gare ancora devono cominciare, ma già si danno gli ultimi ritocchi per l'equipaggiamento tecnico. A cominciare dal costume che, come pure le cuffie, diventa totem dell'atleta e formidabile mezzo di marketing. Arena, partner della Fin, trasla il concetto di marketing limited edition tra le corsie, con il Powerskin Carbon-Flex edizione speciale Kazan, sede dei mondiali di nuoto la prossima estate. Presentazione, ancora una volta, affidata a un video virale con protagonisti Gregorio Paltrinieri, Gabriele Detti, Martina Caramignoli e Stefania Pirozzi(guarda il video) che hanno testato il costume al Centro Federale di Ostia. Oltre all'estetica, a tinte fluo, il costume persegue la consueta mission del marchio di Tolentino improntata al comfort: elimina le cuciture laterali e dota la versione femminile di spalline poco ingombranti. Il nuoto come il calcio o il basket, quando il bomber di razza o l'all-star Nba lanciano uno scarpino inedito per un'occasione speciale. Come pure accade per i palloni: se il calcio ha avuto il mitico jabulani per i Mondiali 2010, Arena quest'anno ha presentato il pallone tricolore, unicum italiano, per la serie A1 di pallanuoto(leggi qui).
 
Clicca qui per vedere il video di presentazione
 
moscarella@swimbiz.it