Arianna Barbieri e Mirco Di Tora nell’Olimpo del dorso europeo

1261856-barbieri.jpg

Erano i due nuotatori più attesi del pomeriggio Arianna Barbieri e Mirco Di Tora, e entrambi non hanno tradito le aspettative. I due azzurri si confermano nell'elite del dorso europeo chiudendo entrambi in seconda posizione le proprie fatiche, Mirco nei 50 ed Arianna nei 100. Se per Mirco ci si poteva aspettare una medaglia, così non era per la giovane atleta delle Fiamme Gialle, arrivata alle spalle solo della tedesca Jenny Mensing. Una gara nuotata con grande autorità dalla Barbieri che, dopo aver staccato ieri il tempo di qualificazione per i giochi di Londra, arriva a quattro decimi dall'oro, 1'00"54 quanto nuotato in finale dalla Barbieri. Arriva invece sesta l'altra azzurra in gara, Carlotta Zofkova. Per Di Tora il secondo posto è arrivato per 22 centesimi dietro l'israeliano Kopelev. Tra le gare di oggi va segnalato il ritorno ad alti livelli di Silvia Di Pietro, che si qualifica per la finale dei 100 farfalla.
pizzi@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram