AUDIO Barelli: Europei Roma 2022 sostenibili…. e i nuovi circuiti?

Paolo Barelli, Presidente Len e candidato alla presidenza Fina

Copyright foto: Deepbluemedia

Un solo termine, sostenibilità, per riassumere i due punti salienti della lunga intervista odierna di Massimiliano Cannalire al Presidente Fin e Len Paolo Barelli per Sport Academy, Radio Cusano Campus. Una candidatura sostenibile è il primo obiettivo di Roma per gli Europei di nuoto 2022 che, in caso di vittoria - e dalle premesse pare così(leggi qui) - vedrà molte delle competizioni in programma disputate in impianti temporanei, come sempre auspicato da Swimbiz.it(clicca qui).

E sostenibile o meno, è invece il dubbio che si pone Barelli riguardo all'investimento messo in campo - ammesso che le cifre dichiarate siano confermate - dagli organizzatori dei nuovi circuiti esterni alla Fina. Soprattutto perché, ricorda il Presidente federale, promossi da "Una società a fine di lucro". Come pure se sia sostenibile, stavolta dal punto di vista fisico, per gli atleti un calendario troppo fitto:

 

moscarella@swimbiz.it

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram