AUDIO Federica Merotto a Swimbiz: il ruolo dell’istruttore non è ancora chiaro a tutti

Federica Merotto

L'attività di base, del nuoto e di tutto sport italiano, non è mai stata così a rischio come in questo periodo di chiusura forzata, a causa del Coronavirus. Lo ripetiamo da settimane, e così la Fin e il Presidente Paolo Barelli. E oggi tocca a loro, agli istruttori, parlare a Swimbiz.it. Ospite virtuale dell'audio-intervista odierna è Federica Merotto, della Lago Figoi, società ligure purtroppo abituata alle difficoltà tra un'alluvione prima, il crollo del Ponte Morandi poi e ora il virus:

 

Federica racconta il difficile passaggio dall'inizio anno, ancora sereno e ricco di soddisfazione, a una situazione lavorativa, ora, via via sempre più difficile. E la frustrazione per un ruolo, quello d'istruttore non ancora ben chiaro a tutti per le difficoltà e responsabilità che comporta:

 

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram