AUDIO Stefano Ballo a Swimbiz: Caserta realtà incredibile, 200 sl tra le gare più competitive

ballo 2 deep

Copyright foto: Deepbluemedia

Riprendere il filo interrotto. Per Stefano Ballo, significa anzitutto 200 m stile libero e staffetta 4x200. Sempre a Caserta, da dove il bolzanino racconta a Swimbiz.it come svolga i suoi allenamenti pst lockdown:

 

Il primo pensiero è per Alex Di Giorgio, ormai ex compagno d'allenamento(leggi qui). Ma la squadra resta affiatata e la base d'allenamento è sempre più una zona di conforto. Serviranno entrambe per affrontare la sfida dei 200, oggi tra le gare più competitive in Italia:

 

moscarella@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram