Back to back: Alessia Zecchini si riprende e migliora il RECORD MONDIALE con monopinna!

Copyright foto: Swimbiz.it

Un Record Mondiale eguagliato, perso e poi ripreso e migliorato ancora. Il tutto nello spazio di tre giorni. Non stupitevi, è la quotidianità per Alessia Zecchini, la Maradona dell’apnea come dice il compagno di nazionale Fipsas Vincenzo Ferri – peraltro ieri Record Italiano in assetto costante con pinne (-96 m) per il napoletano – impegnata in questi giorni a Roatan in Honduras. Sabato scorso, la romana aveva pareggiato in -107 m il primato mondiale in assetto costante con monopinna, per poi vederselo temporaneamente soffiare dalla slovena Alenka Artnik il giorno dopo (-111 m). Nulla di grave, Alessia non si è scomposta e ieri, 5 agosto, ha aggiunto ben 5 m – un’enormità nell’apnea di profondità, ricordando che la distanza percorsa con un solo respiro va raddoppiata tra discesa e risalita – al suo precedente limite e si è subito ripresa il Record Mondiale in -112 m. Uno splendido ‘riscaldamento’ in vista dei Mondiali che si apriranno ufficialmente, sempre in Honduras, con la cerimonia d’apertura odierna.

moscarella@swimbiz.it