E Bocchia olimpico finì su Globoesporte

Copyright foto: Federico Bocchia

"O Rei" come Pelè. Così titola Alex Pussieldi, tecnico e commentatore brasiliano - peraltro amico di molti allenatori italiani(leggi qui) - su Globoesporte.com, versione online del più importante quotidiano sportivo del Paese. In riferimento al Re Squalo Federico Bocchia, che nei giorni scorsi ha scelto di festeggiare sui social network la qualificazione alla nazionale olimpica italiana per Rio de Janeiro nei 50 m stile libero - dopo l'ufficialità riportata dal sito del Coni - 'tramutandosi' in foto nel Cristo Redentore di Rio. Un Bocchia che negli anni, 'armato' di scettro, corona e mantello regale a bordo vasca, attirò anche le attenzioni e la curiosità della tv britannica BBC(leggi qui).

moscarella@swimbiz.it