I bravi ragazzi illuminano il mattino: Sabbioni, Pizzini e 4×200 in carrozza

Il commento di Swimbiz: Vola in finale la staffetta azzurra, ma agli Europei di nuoto a Glasgow fioccano anche le qualifiche alle semifinali individuali.

Copyright foto: Gian Mattia D'Alberto-LaPresse

Un placida mattinata di batterie, con più di un lampo azzurro, agli Europei di nuoto a Glasgow. Sotto i riflettori la staffetta 4x200 m stile libero maschile, cantiere al lavoro per inseguire i fasti del passato, come di recente hanno raccontato loro stessi a Swimbiz.it. E i giovani Stefano Di Cola, Matteo Ciampi, Alessio Proietti Colonna e Mattia Zuin centrano l'obiettivo finale, qualificandosi col 3° tempo più rapido (7'12"46), dietro a Gran Bretagna (7'11"91) e Russia (7'09"00).

 

Stefano Di Cola a Swimbiz:

 

Alessio Proietti Colonna a Swimbiz:

 

Bene Simone Sabbioni, 4° tempo (53"95) di accesso alle semifinali dei 100 dorso insieme a Thomas Ceccon (54"89 16° crono complessivo). Quarto tempo più rapido (2'10"18) anche per Luca Pizzini nei 200 m rana. E in semifinale dei 200 farfalla viaggiano Alessia Polieri (2'10"08 6°) e Ilaria Cusinato (2'10"34 9°).

moscarella@swimbiz.it