Bridi d’ARGENTO in Cina. A Hong Kong il gran finale

Copyright foto: Giorgio Scala-Deepbluemedia

Da due anni la Coppa del Mondo in acque libere è un feudo italiano, merito di Rachele Bruni e Simone Ruffini, protagonisti principi del quadriennio passato. Quest'anno è Arianna Bridi a far la parte della leonessa, Argento oggi in Cina a una sola gara dal termine del circuito. A Hong Kong, tra sei giorni, si giocherà il titolo finale contro la sempre agguerrita brasiliana Ana Marcela Cunha. Ma l'Italfondo ha già ottenuto la sua vittoria, dimostrando ancora un volta una straordinaria continuità.

moscarella@swimbiz.it