Bronzo italiano alle Universiadi

marti_0.jpg

Quarta giornata di gare alle Universiadi in corso di svolgimento a Kazan, in Russia e ancora belle affermazioni da parte degli atleti azzurri. Oggi sono arrivate altre tre medaglie (8 quelle totali conquistate dalla Nazionale italiana), tutte dello stesso colore: il bronzo. La prima è di Martina Rita Caramignoli dell’Aurelia Nuoto (nella foto), che è giunta terza nella finale dei 1500 stile libero con il tempo di 16’19”71. La gara, vinta dalla statunitense Stephanie Peacock con il quarto tempo mondiale stagionale (16’04”44) ha visto protagonista un’altra azzurra, Aurora Ponselè, giunta quarta col suo nuovo primato personale (16’24”07, il precedente era 16’27”04). Bravo anche Luca Pizzini, veronese dei Carabinieri e della Fondazione Bentegodi, che ha conquistato il bronzo nei 200 rana (2’10”99). Nella stessa finale, Flavio Bizzarri è giunto sesto (2’11”99 il suo tempo). Applausi, infine, anche per Stefano Mauro Pizzamiglio nei 50 dorso (terzo con 24”92) dietro all’australiano Treffers e al russo Morozov. Bene anche Niccolò Borlacchi dell’Esercito, quarto con la conferma del record italiano cadetti (25”05). 
 
petrocelli@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram