Brooke Bennett, storia di un ritorno

Il commento di Swimbiz: La mezzofondista americana, dopo aver annunciato il ritiro, torna a gareggiare. Con l'obiettivo di stupire ancora. 

Copyright foto: swimbiz

 A volte ritornano. Dopo aver annunciato il suo ritiro dalle competizioni, la statunitense Brooke Bennett farà il suo rientro ufficiale in una gara d’elite all’Orlando Gran Prix, che si terrà dal 14 al 16 febbraio prossimi. Dopo aver preso parte ad alcune gare Master, la 32enne vincitrice di tre titoli olimpici (ad Atlanta negli 800 sl, a Sydney nei 400 e 800 sl) tornerà effettivamente in gara, in quella che può definirsi come la sua seconda carriera professionale. “Sto avendo un’esplosione – ha dichiarato la Bennett – e voglio continuare così”. Attualmente si sta allenando con Randy Reese e il Clearwater Acquatic Team. Da quando è tornata a gareggiare ha ottenuto già alcuni risultati di tutto rispetto, come il 4:27.13 nei 400 e il 9:04.39 sugli 800 del “Al Solis Memorial Meet”. La Bennett è l’unica, insieme a Janet Evans, ad aver vinto 3 medaglie olimpiche nelle gare di mezzofondo dello stile libero. E promette ancora battaglia.
 
petrocelli@swimbiz.it