Carnevale Bocchia al Meeting di Viareggio

SUPER20BOCCHIA.jpg

Copyright foto: patrice riehl

 E' sempre Bocchia show, e Viareggio ottavo gran Prix Italia trofeo Mussi-Femiano -Lombardi  incorona di nuovo, dopo Saint Dizier, il veloce sprinter Federico nei 50. Vola The Shark e oltre all'ermellino e alla corona c'è di più. C'è un tempo, 21"78, di gran levatura in prospettiva europea( il limite richiesto è 21"58) e sopratutto la gioia di mettere dietro super Marco Orsi , che se la ride andando a vincere di mestiere i 100 stile in 48"22 .Doppie affermazioni per Arianna Barbieri prima nei 50(28"05) e 100 dorso), di Mirco Di Tora sempre nei 50(24"32) e 100, di Francesco Di Lecce perfetto nella rana sui 50 (27"48)e 100 e di Erika Ferraioli, che si è aggiudicata 50(25"31) e 100 stile libero sconfiggendo in entrambe le prove la concittadina Silvia Di Pietro, in un duello tutto Capitolino. Affermazioni anche per Stefania Pirozzi, con la bionda mistista campana che si aggiudicata i 200 misti appunto, con il tempo di 2.12.65, e per Elena Gemo, con la campionessa della Forestale che ha fatto suoi i 50 Farfalla con il tempo di 27"47. Infine successo per Diletta Carli che ha vinto i 200 stile libero (specialità preferita dall'assente Federica Pellegrini) superando la corregionale Martina De Memme.
 
guarnieri@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram