Caso ‘matricole’, la Fin apre un’inchiesta

Il commento di Swimbiz: In un comunicato, la Federnuoto dichiara di aver coinvolto la procura federale. E intanto la Pellegrini…

Tradizione o nonnismo, il taglio di capelli diventa questione di respiro nazionale. L’Italnuoto non è ancora arrivata a Berlino, ma il clima è già rovente. Oggi, la Federnuoto ha emesso un comunicato ufficiale “In relazione a notizie pubblicate da alcuni organi di stampa, la Federazione Italiana Nuoto comunica di aver dato mandato alla procura federale di appurare quanto accaduto durante il raduno della Squadra Nazionale di nuoto al centro federale di Ostia”. Il riferimento è al rito d’iniziazione delle matricole azzurre di mercoledì scorso – tinta alle ragazze, taglio di capelli ai maschi – che ha scatenato il dibattito goliardia/nonnismo, coinvolgendo persino il Corriere della Sera e Rosario Fiorello. Inoltre, la Gazzetta dello Sport riporta queste dichiarazioni di Federica Pellegrini “La squadra…e mi sento di parlare a nome di tutti…non è mai stata così unita. Siamo super tranquilli, abbiamo video completo e foto del momento della matricola, se va avanti a parlare di nonnismo pubblicheremo tutto”.
 
moscarella@swimbiz.it