Chi è Oussama Sahnoune, l’algerino che ha superato Miressi e Dotto nei 100 stile

Il commento di Swimbiz: Non certo un parvenu, ma anzi atleta che già si era distinto agli ultimi campionati francesi, come segnalò Swimbiz.

Copyright foto: Afp

Poche sono le nazionali in grado di dare filo da torcere all'Italnuoto in questi Giochi del Mediterraneo, in corso in Tarragona. Tuttavia, nei 100 stile libero maschile è arrivata la parziale sorpresa della vittoria di Oussama Sahnoune, algerino, in 48 secondi netti davanti ai nostri alfieri Alessandro Miressi (48"56) e Luca Dotto (49"20). Parziale, appunto, perché il classe '92 Sahnoune non è certo un parvenu. Già atleta olimpico a Rio 2016, si allena in Francia, in quell'oasi della velocità che da anni è il Cercle des Nageurs de Marseille.

Swmbiz l'aveva già notato agli scorsi campionati di Francia(leggi qui), quando aveva ottenuto il secondo miglior tempo nei 100 stile. Si badi, non certo un campanello d'allarme per gli azzurri, ma comunque un esempio - qualora ce ne fosse bisogno - di quanto ampia sia la pletora di possibili avversari nella gara regina.

moscarella@swimbiz.it