Chiusura in grande stile per i giovanili categoria ragazze

Il commento di Swimbiz: Altri 2 record stabiliti a Riccione. Diletta Carli migliora quello degli 800 stile juniores 96 di oltre 5 secondi

Copyright foto: nuoto livorno

 A Riccione vanno in archivio i giovanili riservati alle ragazze. Un campionato, quello del 2012, che verrà ricordato per gli ottimi risultati cronometrici fatti segnare. Sono stati infatti ben 11 i record della manifestazione migliorati nella vasca romagnola. Dopo gli otto segnati nei primi due giorni ne sono arrivati altri due nella mattinata di oggi. Il più significativo è arrivato negli 800 stile categoria juniores 96 con Diletta Carli che, in 8'29”39 migliora di oltre cinque secondi quello fatto segnare da Greta Sandrini nel 2009 (8'35”11). Primato anche nei 50 rana juniores 1997 grazie a Silvia Guerra della Rari Nantes Torino (31"91).
 
Terminate le gare sono state stilate le classifiche per società. La Canottieri Vittorino da Feltre si è aggiudicata la categoria ragazzi con 129.50 punti, la Rari Nantes Torino la juniores con 126.00 e la cadette con 83.50 mentre il Plain Team Veneto si è aggiudicato la generale con 260.50 punti.
Da domani al 4 aprile spazio invece ai ragazzi
 
pizzi@swimbiz.it