Ci hanno preso gusto, ancora tris di medaglie: Zecchini ORO e World Record, Bregonzio ARGENTO, Generali BRONZO

Copyright foto: Fipsas

Conviene prenotare i posti sul podio, tanto il risultato non cambia. Altra tripletta per l’Italia e la Fipsas, agli Europei di apnea indoor d’Istanbul. Vie le due pinne, sotto con la mono, e Alessia Zecchini che al solito domina, infinita, all’Ennesimo Oro e Record Mondiale: 253 m in un respiro. E di nuovo Livia Bregonzio non la lascia da sola, Argento a 250 m, e Mauro Generali a portare ancora una volta idealmente il tricolore tra gli uomini, Bronzo in 276.10 m (Record Italiano). Una nazionale fantastica, in vasca come nel mare più profondo.

moscarella@swimbiz.it