Cinque finali per aprire il Mondiale azzurro

Il commento di Swimbiz: Prima giornata ai Mondiali di nuoto paralimpico a Glasgow e l'Italia parte subito bene. Stasera le finali, anche su Rai Sport.

Copyright foto: Swimbiz.it

Settima edizione dei Mondiali Ipc di nuoto paralimpico e l'Italia è in Scozia, a Glasgow. Nella prima mattinata di gare, Alessia Berra chiude i 50 stile libero S13 in nona posizione (29"86), stesso risultato per Andrea Massussi nei 50 dorso S5 (43"99). E l'Italia conquista già cinque finali. Vincenzo Boni ha il terzo tempo più veloce dopo le qualifiche dei 200 stile libero S3 (3'44"59), settima crono per Giulia Ghiretti nei 50 dorso S5 (53"89) e due italiani in finale nei 400 stile libero S6: Francesco Bocciardo (4° 5'16"86) tra gli uomini ed Emanuela Romano (5° 6'00"69) per la gara femmnile. Infine, la nazionale Finp schiera anche la 4X50 mista stile libero 20 punti, terzo tempo di qualifica stamattina con Vincenzo Boni-Valerio Taras-Emanuela Romano-Arjola Trimi (2'39"75 primato italiano e record nazionale di Boni 48"49). Stasera, in diretta su Rai Sport 2 a partire dalle 20.45, il commento un diretta alla gare a cura di Federica Fornasiero.
 
moscarella@swimbiz.it