Così su due piedi, Castiglioni sfiora il tempo limite (e la scuola dà una mano)

Il commento di Swimbiz: Arianna Castiglioni pronta a cercare il pass olimpico nei 100 rana. E l'esame di maturità sarà a settembre.

Copyright foto: Alessandra Montanaro-Swimbiz.it

Domenica scorsa Arianna Castiglioni gareggiava a Tortona, in provincia di Alessandria, uno dei vivai del gruppo di società che costituiscono il Team Insubrika. E con partenza “A piedi uniti”, specifica il club, l’azzurra ha nuotato gli amati 100 rana in 1’07”85, meno di 5 decimi dal tempo limite per le Olimpiadi di Rio. Al Settecolli, l’allieva di Gianni Leoni, cerca una qualificazione olimpica finora sfuggita, anche in conseguenza di problemi fisici(leggi qui). E per venirle incontro, l’Istituto Ipc Verri di Busto Arsizio e il Preside Laura Maineri  le sono venuti incontro “Consentendole di allenarsi in modo adeguato e di partecipare a collegiali e manifestazioni nazionali ed internazionali senza per questo dover rinunciare alla preparazione scolastica. E posticipando a settembre il suo esame di maturità.

moscarella@swimbiz.it