Detti mondiale, il ritorno: subito BRONZO e Record Italiano! (E chapeau De Tullio)

Copyright foto: LaPresse

Che batticuore in apertura. A ogni vasca che non si vedeva salire quella pelle abbronzata in cuffia scura, saliva l'ansia. Ma i 400 stile libero sono davvero gara infinita, e negli ultimi 100 m Gabriele Detti finalmente si lancia in avanti e agguanta il Bronzo mondiale in 3'43"23, nuovo Record Italiano, sfiorando persino l'argento di Mack Horton (3'43"17). Inarrivabile Sun Yang (3'42"44). Un riscatto della stagione precedente segnata dall'ennesimo infortunio, per Detti, seguita dall'ennesima resurrezione.

E menzion d'onore per Marco De Tullio, che nuota sicuro e arriva a uno splendido 5° posto (3'44"86) all'esordio mondiale. E meno male che per qualche tecnico era troppo basso per emergere nel nuoto...

 

moscarella@swimbiz.it