E’ l’ultimo giorno di scuola, Missy

missy_0-1.jpg

Una nuotata a 1500 metri sopra il livello del mare, per una studentessa che, almeno in vasca, si è elevata ben oltre le sue compagne di scuola. Perché Melissa Franklin, nonostante le prestazioni olimpiche fuori dal normale, rimane pur sempre una studentessa di liceo e, come tale, parteciperà questo weekend al Colorado High School State Championship. Invece dei classici 200 misti e 100 stile, nuoterà i 200 stile e i 100 dorso, ma Missy non lo fa per la gloria. Lo fa per puro divertimento, per cercare nuovi stimoli e, forse, semplicemente perché è l’ultima volta che potrà farlo, ormai all’ultimo anno di scuola. Un’esperienza diversa e, per certi versi, anche più dura di un’Olimpiade, perché lotterà non per se’ stessa, ma per la squadra, per le compagne e i compagni di scuola, per le persone con cui è cresciuta e ha vissuto gli anni più belli della sua vita, tanto che recentemente ha twittato “Proprio quando pensavo di non poter più diventare tesa nervosa per la High School State, ecco che mi sale l’ansia”. L’ansia che prende qualunque studente o studentessa agli esami finali dell’ultimo anno, in tutto il mondo. Anche se ti chiami Missy Franklin.
 
moscarella@swimbiz.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram