E nel torrido Settecolli, arrivò Dark Bocchia

Il commento di Swimbiz: Divine, stelle internazionali...ma al Settecolli 2014 c'è spazio anche per i superoi.

Copyright foto: Swimbiz

Scaldamuscoli integrale? Costumone da bordo vasca? O, più semplicemente, da superoe. Totally black, quasi un affronto al sole a picco sullo Stadio del Nuoto di Roma. In attesa, forse, del consueto mantello di King Bocchia (22"63 nei 50 stile, 3° tempo di qualifica) magari in versione estiva. Anche al Settecolli, c'è sempre il Bocchia a tener caldo, modo suo, il segmento velocità.
 
moscarella@swimbiz.it