Energy for Swim a Torino: un Raia Rapida all’italiana

L'Energy for Swim del 2017 a Roma

Copyright foto: Swimbiz.it

Un meeting internazionale sotto Natale, il 20 e 21 dicembre, pochi giorni dopo i Mondiali in vasca corta di Hangzhou per celebrare il grande nuoto. La Federnuoto, in sinergia con Energy Standard e il Comune di Torino, presenta il prossimo Energy for Swim di Torino che, sulla falsariga della prima edizione - l’anno scorso in un Foro Italico ‘in abito da sera’, come da anni suggeriva Swimbiz.it(leggi qui) - più del dato agonistico darà corpo, come da sito Fin, a “Due giorni di nuoto-spettacolo”. Il format ricorda molto il fortunato Raia Rapida di Rio de Janeiro. Quattro squadre che si affrontano in gara secca, due per formazione ad ogni sfida, privilegiando lo spettacolo della velocità: ragion per cui sono escluse le gare più lunghe, 800 e 1500 m stile libero. Competizione a inviti, si preannunciano grandi nomi italiani e internazionali, per un grande show in vasca corta allo Stadio del Nuoto di Torino.

moscarella@swimbiz.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram