Il gemellaggio tra Gianmarco Tamberi e il nuoto

Copyright foto: filippo magnini

A Rio accompagnò la telecronaca Rai di Tommaso Mecarozzi e Luca Sacchi, durante la cavalcata d'oro di Gregorio Paltrinieri, e andò subito a complimentarsi con lui a fine gara. Due giorni fa tifava la Pesaro basket insieme a Filippo Magnini. Sembra ormai iniziato un vero gemellaggio tra Gianmarco Tamberi e il nuoto azzurro. Chissà che non abbia provato lui stesso qualche gambata in vasca, nel recupero dall'infortunio che lo tenne fuori dalle Olimpiadi. Un anno fa lo stesso Presidente della Fidal, Alfio Giomi, commentò "In generale, voglio confrontarmi: penso al nuoto azzurro, per esempio. Forse oggi loro ne sanno più di noi. Col Presidente Barelli e col responsabile dello sviluppo Bonifazi ho ottimi rapporti”. Nuoto e atletica, una volta c'era competizione tra re e regina dei Giochi Olimpici. Oggi sono più vicini che mai.

moscarella@swimbiz.it