Gemelle di podio

Il commento di Swimbiz: Oro e argento alle sorelle Cesarano ai Criteria giovanili, ma non eguagliano la 'gemellare' impresa cronometrica delle Sanzari Agli Assoluti 2013.

Copyright foto: Fin

Un pomeriggio ai Criteria giovanili di Riccione caratterizzato da distanze ‘toste’ come i 200 farfalla, i 400 m stile libero e, soprattutto i 200 m misti. Il ‘giro della morte’ come lo chiama il Direttore di Swimbiz.it Christian Zicche, a sottolineare il grande dispendio di energie fisiche e mentali (e ancor più i 400 misti). E allora tocca armarsi di pazienza, godendosi i momenti di gloria, come il Record della manifestazione (2’10”32) di Costanza Cocconcelli (Azzurra 91) nella gara per Junior nate 2002. E stamattina, sul podio di Riccione saliva anche… Swimbiz.it, appuntato sulla maglia delle staffettiste della Sergio De Gregorio, oro nella 4x200 m stile libero Cadette (8’05”44).

Giorgia Romei - “Segnatevi questo nome” suggerì a Swimbiz Riccardo Re di Sky Sport – vince (4’06”04) i 400 stile Cadette davanti ad Anna Pirovano (4’08”50), oro nei 200 misti e 100 rana di categoria. Nuota per l’Andrea Doria ed è figlia d’arte dell’ex idolo della curva sampdoriana Roberto ‘Picchia’ Romei(leggi qui). Come continua a crescere, in vasca e in acque libere, Giulia Salin del Team Veneto, oro nei 400 stile libero Junior 2002 (4’08”46). E tra le nate 2003, podio in famiglia per le gemelle Noemi (4’10”94) e Antonietta Cesarano (4’12”72) della Time Limit ma senza ripetere l’impresa delle sorelle Sanzari agli Assoluti del 2003. Gemelle anch’esse, si qualificarono alla finale B dei 50 rana con lo stesso tempo (32”53) e di nuovo ottenendo un tempo identico (32”62) in finale(leggi qui).

moscarella@swimbiz.it