Gran finale: Bronzo Schiazzano, Argento 4×100 mista

Il commento di Swimbiz: Sveva Schiazzano nei 1500 e la staffetta mista femminile chiudono una stellare 3° giornata dell'Italia agli Eurojunor.

Copyright foto: Len tv

Sveva Schiazzano, in foto a Baku 2015 (Getty Images)
Sveva Schiazzano, in foto a Baku 2015 (Getty Images)

Marcia inarrestabile dell'Italia, nella terza giornata degli Europei Juniores di nuoto a Hodmezovasarhely, in Ungheria. Nei 1500 m stile libero femminili, Bronzo per Sveva Schiazzano (16'26"16), già oro nella specialità agli European Games di Baku dello scorso anno(leggi qui) e abile anche ad accompagnare nuoto in vasca e acque libere(leggi qui). Completano il podio la portoghese Hryhorivina(16'20"80) e la tedesca Rieder (16'25"03).

E chiude un splendida giornata la staffetta 4x100 mista donne, Argento del quartetto Tania Quaglieri-Giulia Verona-Ilaria Cusinato-Sara Ongaro in 4'06"94. Vince la Russa (4'05"85), Bronzo al Regno Unito (4'07"03). Staffetta 4x200 stile libero uomini Proietti Colonna-Miressi-Lombini-Chirico 6° in 7'26"40.

ORO per Giulia Verona nei 200 rana e ORO di Alessandro Miressi nei 100 stile(leggi qui)

BRONZO per Lorenzo Glessi nei 200 misti(leggi qui)

ARGENTO di Nicolò Martinenghi e BRONZO per Federico Poggio, doppietta Italia nei 50 rana(leggi qui)

moscarella@swimbiz.it