Il nuoto è uno solo, fin da bambini

Il commento di Swimbiz: Finp e Fisdir danno l'esempio, con il primo campionato giovanile unificato che si terrà sabato a Massarosa.

Copyright foto: getty images

Due anni fa il Direttore di Swimbiz, Christian Zicche, e il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, Roberto Valori, coniavano l'espressione "Il nuoto è uno solo". Perché in acqua non c'è differenza tra atleti normo e paralimpici: solo il cronometro e la piastra da premere. Prosegue il graduale avvicinamento tra Finp e Fin, con la possibilità nel prossimo futuro di collegiali comuni tra le due nazionali(guarda il video). Come prosegue Tra Finp e Fisdir, federazioni che comprendono atleti con disabilità, rispettivamente, fisiche o intellettive-relazionali. Xenia Palazzo è da anni 'ospite' della nazionale Finp alle competizioni internazionali e il prossimo sabato, 25 aprile, i Campionati Giovanili di Massarosa vedranno gareggiare atleti di entrambe le federazioni. Sognando un Mondiale di nuoto che segua il modello Paralimpiadi, con normo e paralimpici di ogni tipo a braccetto per un grande evento sportivo. E a livello italiano, persino una Federnuoto unica, come già succede, ad esempio, in Australia e Regno Unito. 
 
Clicca qui per maggiori info sui Campionati Giovanili, dal sito Finp
 
moscarella@swimbiz.it