Il podio più bello: le farfalle mondiali abbracciano Rikako Ikee

Copyright foto: Rai Sport

Un'altra cerimonia di premiazione inedita, ma stavolta non ci sono polemiche o proteste come ieri con Mack Horton nei confronti di Sun Yang(leggi qui). Stavolta il messaggio è puramente positivo, dalle vincitrici dei 100 m farfalla, il bronzo Emma McKeon, l'argento Sarah Sjostrom - chapeau per la reazione all'inaspettata sconfitta, tutta sorrisi e abbracci - e la sorprendente canadese Margaret Macneil (55"83). Con un messaggio a tre scritto sulle mani, sempre apprezzabile nel'era digitale, mandano il loro incoraggiamento (idea della stessa Sjostrom) alla sfortunata giapponese Rikako Ikee,  alle prese con una durissima malattia. E' il secondo giorno di gare, ma per noi è già il podio più bello.

La bandana di Caeleb Dressel (Getty Images)

E fa il paio col fenomenale americano Caeleb Dressel, che porta sempre in vasca una bandana a ricordo di una cara amica scomparsa, come rivela lui stesso ai microfoni Rai.

moscarella@swimbiz.it